Come organizzare una serata romantica


Organizzare una serata romantica con il proprio partner è un modo vincente per riaccendere una passione ormai assopita oppure per staccare la spina dalla quotidianietà. Anche l’amore più forte, più bello va comunque coltivato e sorprendere la propria metà con atteggiamenti e gesti romantici non può che rafforzare la propria storia d’amore. A tal proposito ora vi illustreremo come organizzare una serata romantica seguendo alcuni suggerimenti molto efficaci.

Come organizzare una serata romantica senza spendere molto
Molti pensano che organizzare una serata romntica comporti dispendio di denaro…..si sbagliano! Non serve spendere molto, a volte è sufficiente un minimo di impegno e la creatiività.
Avete casa libera a dsiposizione? Allora potete organizzare una cenetta a lume di candela, puntando su piatti afrodisiaci o, in alternativa, sulle pietanze preferite dalla vostra metà. Ovviamente non dovranno mancare candele, petali di rose sul tavolo e su qualche angolo del pavimento e sottofondo musicale: la scelta musicale deve orientarsi sui suoi gusti oppure le canzoni che hanno contraddistinto la vostra storia.
La serata è in occasione di un particolare evento? Pensate a un regalo e se vi sarà impossibile fate un biglietto di auguri scrivendo parole in grado di toccare il suo cuore.

Come organizzare una serata romantica fuori casa
Non avete problemi di budget? Potete prenotare in un ristorante vicino al mare con tavoli abbastanza distanziati, per avere un minimo di riservatezza durante la serata. Ovviamente niente pizzerie, pub e situazioni simili! Dovrete però far preparare un tavolo particolare, magari addobbato con candele e petali di rose sul tavolo, e alla fine fate servire il dessert con un dolce a forma di cuore accompagnata da una vostra lettera.
Dopo la cena, magari potete recarvi nei posti che hanno scandito la vostra storia d’amore o meglio ancora dove vi siete dati il primo bacio. Buona serata

Pubblicato da Anna De Simone il 7 ottobre 2013