in

8 migliori film Stoner su HBO Max in questo momento

Felice 420, gente. Quando sei lapidato dal tuo ingegno, devi cercare qualcosa di spettacolare e spigoloso da guardare. Da quando film iconici infusi di cannabis come “The Big Lebowski” hanno abbellito lo schermo, i film stoner hanno perso il loro apparente successo nei b-movie. Mentre ci sono molti film con immagini coinvolgenti che puoi guardare per salire più in alto, stiamo prendendo in considerazione film con persone che fumano sostanze. Mentre in alcuni casi, combattono con mostri e fantasmi, in altri casi, il piatto porta a situazioni divertenti. Quindi, se stai cercando alcuni film pot-friendly, abbiamo alcuni suggerimenti a portata di mano. Puoi trovare tutti questi film trippy su HBO Max.

8. Scary Movie 2 (2001)

Non scoraggiato dalle reazioni al primo film, Keenen Ivory Wayans ha diretto “Scary Movie 2”, aumentando l’assurdità e la caricatura. Mentre una parodia di tutti i film della casa infestata, il film riporta Cindy e altri personaggi per un’esperienza horror divertente e titillante (con una terribile CGI, ma bene). Il professor Oldman convince Cindy e i suoi amici a trascorrere una notte nella infestata Hell House.

Il gruppo incontra uno scienziato pazzo che lavora per il professore e alcuni fantasmi, tra cui un mostro di marijuana. Non spaventati, decidono di dare una lezione allo spirito. Se pensi a “Ghostbusters” per adulti, potresti avere un’idea di dove sia diretta la festa. Se vuoi essere spaventato da un giunto in fiamme, è giunto il momento di aggiungere il titolo alla tua lista di controllo.

7. Venerdì dopo il prossimo (2002)

Marcus Raboy ha diretto “Friday After Next”, la terza e ultima parte del popolare franchise “Friday”. Craig e Day-Day si alleano dopo gli incidenti del secondo film, e ne consegue il problema: i cugini perdono i loro regali e affittano i soldi proprio quando il Natale è dietro l’angolo. Per pagare l’affitto e fare spazio al sostentamento, devono accettare lavori presso il centro commerciale locale. Non sono fluidi nei lavori, il che richiede interiezioni esilaranti. Se stai cercando una commedia stoner che pesa su entrambi i lati della lapidazione, ecco un film che dovresti aggiungere alla tua lista di controllo.

6. Scary Movie (2000)

Keenen Ivory Wayans inventa una ricetta speciale di parodia, commedia stoner e divertimento slapstick in “Scary Movie”. Beh, il film, sfidando il suo nome, è tutto tranne che spaventoso. Mentre parodia i tropi del genere horror e slasher, il film segue Cindy Campbell e i suoi amici, che vanno sottoterra dopo aver ucciso per errore un uomo. Un anno dopo l’incidente, qualcuno li perseguita e invia messaggi intimidatori.

Percependo una minaccia per le loro vite, Cindy e i suoi amici rimangono uniti. Con Ghostface che prende un colpo, il film diventa un modo divertente per guardare gli anni ’90 ossessionati dallo slasher. Dopo la lapidazione, devi voler guardare qualcosa che non richiede molta attenzione. Ecco un titolo abbastanza buono che sopravvive nel merito delle sue gag.

5. Tenacious D in the Pick of Destiny (2006)

Liam Lynch ha diretto la commedia musicale stoner “Tenacious D in The Pick of Destiny”, basata su una premessa bizzarra che mescola reale e bobina. Il film vede l’aspirante rockstar JB (o Jables, anche se lo conosceresti meglio con il suo pseudonimo, Jack Black) dirigersi verso un nuovo percorso nella sua carriera. Conosce il chitarrista classico KG (Kyle Gass) e, insieme, formano la band heavy metal Tenacious D.

Il film racconta il viaggio del duo per trovare il mitico plettro di chitarra di Satana mentre le sessioni di lapidazione rimangono nel mix. Un cenno a classici come “Up In Smoke”, il film racchiude anche una storia rinfrescante ed energica. Se stai cercando un film stoner ricco di musica, questo è un film che richiede la tua attenzione.

4. Venerdì prossimo (2000)

All’alba del millennio, il regista Steve Carr ha diretto il secondo capitolo della serie “Friday”. Di conseguenza, il film commedia buddy stoner ‘Next Friday’ segue Craig, che ha un importante confronto con il bullo locale Debo e finisce con la ragazza. Il film riprende la storia dopo un salto temporale di due anni quando Debo esce di prigione.

Il padre di Craig lo manda a vivere con il suo ricco zio, ma quest’ultimo scopre che i problemi potrebbero seguirlo a casa di suo zio. Mentre una versione eccentrica di “The Fresh Prince of Bel-Air”, il film diventa qualcosa di suo, all’altezza del prequel. Se ti è piaciuto ‘Friday’ e vuoi più risate che solleticano le costole, ecco un film stoner disponibile su HBO Max.

3. Siamo i mugnai (2013)

Rawson Marshall Thurber ha diretto l’insolito film commedia poliziesca “We’re The Millers”, che segue uno spacciatore di droga che mette insieme una famiglia falsa. Lo spacciatore David lavora sotto un raccapricciante boss della mafia, che lo convince a contrabbandare droga dal Messico. David riunisce una famiglia fasulla con una spogliarellista, un ladro di piccoli tempi e un vicino adolescente, e vanno in una finta vacanza in Messico per contrabbandare la droga. Anche se non è una tipica commedia familiare, il film racchiude un sacco di umorismo per navigare la giornata. Se stai cercando un film stoner che funga anche da film per le vacanze, ecco un film che dovresti considerare di guardare.

2. Jackie Brown (1997) ·

Quentin Tarantino ha diretto la commedia poliziesca “Jackie Brown”, che è spesso considerata una delle opere più mature nell’opera del regista. La narrazione segue l’assistente di volo Jackie, che viene sballata mentre contrabbanda droga. Gli agenti la convincono a tornare dal suo capo, Ordell Robbie. Il personaggio della surfista trascorre la sua giornata facendo couch-surfing e fumando erba, per gentile concessione del suo sugar daddy Ordell.

Quando Ordell esprime preoccupazione per la mancanza di ambizione di Jackie, lei suggerisce astutamente che mira a sballarsi e guardare la televisione. Ha anche un divertente incontro con il suo amico Louis, condividendo un bong. Se vuoi vedere Robert De Niro fumare marijuana da un bong, ecco un film su cui dovresti puntare.

1. Venerdì (1995)

F. Gary Gray è noto per aver diretto film che celebrano la sottocultura afroamericana. La sua commedia stoner, ‘Friday’, è stata considerata come uno dei migliori esemplari del genere, secondo varie liste. Con un cast composto da Chris Tucker e Ice Cube, il film segue Craig e Smokey nei loro casuali imbrogli e sogni ad occhi aperti. Vorrebbero che le loro vite fossero più eccitanti e che i loro sogni diventassero realtà poco dopo. Dopo l’incontro con i loro vicini volgari, la narrazione va fuori controllo. Questo film dovrebbe essere la tua scelta se stai cercando un film stoner ad alta tensione.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

I 10 film più inquietanti su HBO Max in questo momento

7 spettacoli come Alba da vedere