in

Chi è il marito di Drusilla Foer?

Drusilla Foer, all’anagrafe Gianluca Gori, è nata a Siena il 23 luglio 1945. Artista carismatica e dal fascino irresistibile, è stata ritratta su alcune delle più importanti copertine di moda a livello mondiale. Nata da una famiglia altolocata non si è mai definita una aristocratica, e nella sua vita è stata ribelle ed anticonformista. Sarà una delle co conduttrici del Festival di Sanremo 2022, accanto ad Amadeus.

Chi è il marito di Drusilla Foer?

Co conduttrici al Festival di Sanremo 2022

I nomi delle co conduttrici del Festival di Sanremo 2022 sono stati ufficializzati da Amadeus, direttore artistico e conduttore del festival, durante la diretta del Tg1.

Martedì 1 febbraio a salire sul palco accanto al conduttore Amadeus sarà Ornella Muti, “una vera icona del cinema italiano, con più di 90 film con i più grandi registi”.

Mercoledì 2 febbraio salirà invece Lorena Cesarini, “una giovane attrice che ha avuto grande successo con Suburra, una ragazza brillante che porterà la sua energia sul palco dell’Ariston”.

Giovedì 3 febbraio sarà la volta di Drusilla Foer, “un’attrice di cinema, teatro, cantante, star dei social, frequentatrice di jet set, pungente e ironica”.

Venerdì 4 febbraio ci sarà Maria Chiara Giannetta, “la protagonista di Blanca, vera rivelazione di questa stagione tv”.

Durante la serata finale di sabato 5 febbraio accanto ad Amadeus troveremo Sabrina Ferilli, “una delle attrici più amate dal pubblico italiano, una donna che unisce bellezza, talento e simpatia”.

L’alter ego di Gianluca Gori

Gianluca Gori è un fotografo, pittore, cantante e attore italiano che ha creato Drusilla dal nulla e che in poco tempo è diventata un fenomeno mediatico. Il nome Drusilla non è stato casuale ma viene “Da una nottata di sesso sfrenato dei miei nonni in America. Erano su un battello che si chiamava Drusilla. Il battello è diventato monumento storico, una sorta di pezzo d’antiquariato. Come me, insomma“, ha raccontato Gianluca Gori durante un’intervista.

Vita e amori di Drusilla Foer

L’alter ego di Gianluca Gori è una nobildonna fiorentina anticonformista, che ha vissuto un’intensa e straordinaria vita in giro per il mondo.

Drusilla è cresciuta a Cuba fino ai 18 anni e è poi partita alla ricerca di se stessa per il mondo. Parigi, Chicago, Bruxelles, Madrid, Viareggio, New York sono state alcune delle sue tappe fino ad approdare stabilmente a Firenze.

Ha raccontato di essere stata sposata “con un texano orrendo, che poi mi ha tradito. Poi mi sono sposata non giovanissima con Hervé Foer, un belga, il mio ultimo amore“. Drusilla è quindi rimasta vedova.

Nella sua vita ora sembra esserci solo la sua fedele domestica Ornella.

Dal web a Sanremo 2022

Drusilla Foer è diventata in pochissimo tempo un’icona, passando dal web, dove è stata costruita a tavolino, al mondo reale. Ha fatto l’attrice nel film Magnifica Presenza di Ferzan Ozpetek. È approdata anche a teatro con lo spettacolo Venere Nemica, ispirato ad Amore e Psiche e con il recital Eleganzissima, dove racconta la sua curiosa e singolare vita.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Gioielli Recarlo, quanto costano e dove trovarli

Chi sono il fidanzato e i figli di Ornella Muti?