in

Come Rasarsi le Gambe Correttamente

Per molti di noi, rasarsi le gambe fa parte della nostra routine di cura del corpo. È il modo più rapido ed economico per rimuovere i peli indesiderati rispetto alle alternative come la ceretta o la depilazione laser. Ma sai effettivamente come rasarti correttamente? Spoiler: Se stai costantemente combattendo con prurito, irritazione da rasoio, peli incarniti e tagli, la risposta è probabilmente no.

Ma fortunatamente, ci sono molti consigli e trucchi approvati dagli esperti che ti aiuteranno a ottenere una rasatura liscia e priva di irritazioni ogni volta. Avanti, i dermatologi certificati Brendan Camp e Marisa Garshick ti spiegano come rasarti le gambe.

Bagna la Pelle con Acqua Calda

Bagna la tua pelle con acqua calda prima di raderla per aiutare ad ammorbidire i peli e aprire i pori. Il Dr. Camp consiglia di raderti verso la fine della doccia perché la pelle sarà più idratata, il che significa meno rischio di irritazione cutanea.

Applica Crema o Gel da Rasatura

Qualunque cosa tu faccia, non rasarti mai a secco. Molti pazienti del Dr. Camp si presentano con irritazioni da rasoio a causa della rasatura senza crema o gel. “Radere sulla pelle asciutta o solo con acqua può causare irritazione cutanea a causa delle forze abrasive del rasoio”, dice. Una crema o un gel aiutano il rasoio a scivolare più facilmente sulla pelle, riducendo la probabilità di tagli o una rasatura non uniforme. Il Dr. Garshick consiglia la Crema da Rasatura Eos al Burro di Karitè o il Gel da Rasatura Terapeutico Aveeno con Avena per Pelle Secca.

Rasatura nella Direzione della Crescita dei Peli

I nostri esperti consigliano di rasarti nella direzione della crescita dei peli. Anche se molti pensano che radere contro il pelo possa dare una rasatura più ravvicinata e liscia, questo aumenta il rischio di peli incarniti.

Idrata Dopo la Rasatura

Una volta terminata la rasatura, assicurati di applicare una crema idratante. Questo passaggio è importante poiché la rasatura può danneggiare la barriera cutanea, portando a rossore e prurito se non riparato, dice il Dr. Camp. La Dr. Garshick consiglia di utilizzare una crema idratante non comedogena come il Burro per il Corpo al Limone e Salvia di Bliss e la Super-Crema per Pelle Secca LANO 101.

Evita l’Uso di Prodotti Aggressivi Dopo la Rasatura

Se di solito la tua routine di cura del corpo è carica di prodotti acidi o artificialmente profumati, vorrai astenerti dall’usarli subito dopo la rasatura. Questi ingredienti possono causare disagio temporaneo, bruciore o irritazione dopo una rasatura appena fatta.

Sciacqua il Tuo Rasoio

Dopo la rasatura, sciacqua sempre il tuo rasoio per rimuovere peli e accumuli di prodotto. Assicurarsi che la lama sia completamente pulita ogni volta che ti radere minimizza il rischio di irritazione e infezione.

Conserva il Tuo Rasoio in un Luogo Asciutto

Il Dr. Garshick consiglia di conservare il tuo rasoio in un luogo fresco e asciutto poiché questo aiuta a ridurre al minimo il rischio di accumulo di batteri. Questo riduce anche il rischio di ruggine e prolunga la longevità della lama.

Cambia la Lama del Tuo Rasoio Regolarmente

La Dr. Garshick dice che non sostituire frequentemente la lama del rasoio è l’errore di rasatura più comune che vede con i clienti. “Quando la lama diventa opaca, diventa meno efficace e potrebbe anche contribuire maggiormente a peli incarniti e irritazioni”, dice. È meglio sostituire le lame dopo ogni cinque o sette rasature.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Usare lo Shampoo Come Detergente per il Corpo in un’Emergenza?

Come Eliminare le Macchie di Pelle Squamose per una Pelle Morbida e Liscia