in

Come rimuovere il trucco correttamente? I vantaggi e gli svantaggi di diversi struccanti

Rimuovere il trucco dal viso è un gesto quotidiano essenziale per sfoggiare un incarnato sano e giovanile. Scopri i vantaggi e gli svantaggi dei principali prodotti di bellezza destinati alla rimozione del trucco del viso.

Una corretta rimozione del trucco dal viso è la chiave della routine di bellezza quotidiana, gesto essenziale per sfoggiare un incarnato sano e giovane. “Fare in modo corretto e con i prodotti giusti per la vostra pelle è la chiave per non danneggiare la pelle ed evitare allergie o imperfezioni” , avverte celebrità makeup artist María Solans.

Tuttavia, nonostante l’importanza di rimuovere correttamente il trucco dal viso ogni giorno, molte volte le donne saltano questo passaggio e vanno a letto con il trucco. Non rimuovere il trucco ogni giorno ha delle conseguenzeDirettamente sul prematuro invecchiamento della pelle si formano irritazioni, ostruzioni dei pori e brufoli, la pelle si secca e si disidrata, di conseguenza le rughe si accentuano a causa della mancanza di elasticità della pelle causata dalla secchezza.

“Se seguiamo una routine di rimozione del trucco, liberiamo la pelle dal trucco e lasciamo respirare la pelle. Inoltre eliminiamo le cellule morte, il grasso in eccesso e tutti i residui inquinanti che si accumulano sul viso nell’arco della giornata ”, spiega la makeup artist.

Al fine di rimuovere correttamente il trucco dal viso e prevenire i problemi della pelle associati causati dal non farlo, María Soláns descrive i vantaggi e gli svantaggi dei diversi prodotti utilizzati per rimuovere il trucco :

Acqua micellare

È perfetto per tutti i tipi di pelle . Basta inumidire un batuffolo di cotone con acqua micellare e stenderlo delicatamente sul viso, evitando di sfregare o trascinare.

  • Vantaggi : funziona per tutti i tipi di pelle e sul mercato sono disponibili anche opzioni per la pelle secca o grassa. È un prodotto di punta perché rimuove il trucco e purifica la pelle dall’inquinamento in un solo gesto.
  • Svantaggi : l’acqua micellare non rimuove il trucco waterproof , è necessario uno struccante bifasico.

Scopri qui le verità e le bugie dell’acqua micellare .

Tonico

Può essere applicato dopo l’acqua micellare. Il detergente abbassa il pH della pelle e il tonico ripristina l’acidità in modo che le creme e lozioni di trattamento agiscano meglio.

Il vantaggio principale del tonico è la freschezza che produce sulla pelle, mentre lo svantaggio sono quei tonici che hanno l’alcol nella loro formulazione, in quanto possono provocare tensione sul viso , soprattutto sulle pelli più secche. Scopri altri vantaggi e modi per applicare il tonico qui .

Latte detergente

È un prodotto ideale per rimuovere il trucco quando è necessario pulire in profondità . Perfetto per la pelle secca , in quanto ha componenti oleose.

I suoi principali svantaggi sono, da un lato, la texture, che può non piacere perché fredda, grassa e untuosa, e dall’altro, che se non viene rimossa bene, la pelle mista e grassa può percepire un viso untuoso dopo l’uso.

Olio

Non è consigliabile applicare un prodotto oleoso per struccare tutto il viso, solo se si tratta di pelle molto matura e secca. Lo struccante a base di olio viene solitamente utilizzato per occhi e labbra.

Il vantaggio principale dell’olio è la sua capacità di portare il trucco , in particolare i cosmetici waterproof , tuttavia, deve essere usato con cura perché può causare la comparsa di brufoli sulla pelle.

Salviettine detergenti

Il truccatore sconsiglia l’uso di salviettine struccanti perché sono aggressive per la pelle anche se sono specifiche per rimuovere il trucco . La maggior parte contiene alcol, anche se alcune aziende hanno una crema incorporata per idratare il viso. Inoltre, le salviettine struccanti non rimuovono bene il trucco perché il poro è cadente e non arriva a rimuovere il trucco in profondità. “Puoi usarli per le mani o per correggere gli errori di trucco ” , dice María Soláns.

Sapone neutro

Il sapone neutro è adatto per rimuovere il trucco da tutti i tipi di pelle , lasciando la pelle molto morbida. Tuttavia, non è un’applicazione semplice e può essere macchinosa.

Prodotti 2 in 1 o 3 in 1

Condensano più prodotti in uno, con i vantaggi che ognuno ha nella sua funzione, quindi la sua applicazione è molto veloce. Tuttavia, alcuni non riescono ad avere la migliore copertura di pulizia, sono qualcosa come gli shampoo che hanno un balsamo incorporato. Idealmente, scegli i prodotti separatamente, in modo che soddisfino al meglio la loro funzione di pulizia profonda.

Come scegliere lo struccante più adatto in base al tipo di pelle?

La pelle delicata del viso ha caratteristiche diverse a seconda del tipo di pelle, ti aiutiamo a scegliere i prodotti più adatti:

  • Pelle secca. Dovresti usare creme detergenti e latti che aiutano a mantenere la pelle idratata e non compromettono la formazione di uno strato lipidico.
  • Pelle normale Usa un sapone o un gel delicato, quindi non dimenticare di applicare un tonico o una lozione delicati.
  • Pelle mista. Optare per gel e / o schiume detergenti che ti aiuteranno a controllare l’eccesso di sebo nella zona “T” e non irriteranno le tue guance.
  • Pelle grassa. Gel e schiume devono essere utilizzati per rimuovere in profondità lo sporco, aiutando a regolare il grasso in eccesso. Concludere la detersione con un tonico indicato per le pelli grasse. Consigliamo di non pulire eccessivamente la pelle o di utilizzare prodotti troppo forti e aggressivi, in quanto potrebbe comparire irritazione e provocare l’effetto opposto: aumento della secrezione di sebo.
  • Pelle sensibile. Dovresti scegliere i cosmetici con cura, optando sempre per versioni altamente idratanti e “senza profumo”, poiché queste pelli tendono ad essere più soggette a dermatiti e altre condizioni allergiche.

Ricorda che, che ti trucchi o no, la pulizia è fondamentale quando ti alzi (per rimuovere le tracce di sebo accumulate durante la notte) e quando vai a letto (prepara il viso all’idratazione notturna).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Sara Carbonero: i suoi segreti per il trucco

Trucco dorato per le spose passo dopo passo Ottieni un look “dorato”!