in

Cose da dire alla tua ragazza quando è arrabbiata con te (33 cose per farcela)

La tua ragazza è furiosa con te? 

Ti stai chiedendo cosa puoi dire per calmarla? 

Sei disperato per il perdono? Non sembra esserci alcun modo per capovolgere la situazione?

Bene, la prima cosa che dirò è: niente panico! Esistono metodi infallibili per calmare una ragazza arrabbiata e ti svelerò i migliori in questa guida.

Tuttavia, prima ho bisogno che tu legga le seguenti frasi con molta attenzione.  

Se la tua ragazza è apparentemente arrabbiata con te senza motivo, è un chiaro segno che è lei a non fare nulla di buono alle tue spalle. . 

È normale che i partner traditori si arrabbino irragionevolmente per distogliere l’attenzione dal loro comportamento losco.

Potresti pensare che non ci sia modo di dire se questo è il caso nella tua relazione, ma è qui che ti sbagli!

Dopo aver inserito alcuni dei loro dettagli di contatto di base, questo strumento rivelerà con chi stanno comunicando di più, quali app stanno utilizzando, a quali servizi online si sono registrati e molto altro ancora. 

33 cose da dire alla tua ragazza quando è arrabbiata con te

Ci sono buone probabilità che tu non abbia la minima idea del motivo per cui la tua ragazza è arrabbiata con te. Succede; noi donne non siamo esattamente il gruppo di persone più disponibile, che può mettere a dura prova qualsiasi relazione. 

Piccoli litigi e relazioni comuni sembrano andare di pari passo perché è così che vengono risolti i problemi inevitabili. Il più delle volte, la tua ragazza vuole solo che tu dica le cose giuste quando si arrabbia con te.

Se c’è una cosa che ho imparato è che le parole giuste non sempre arrivano quando ne hai bisogno. Pertanto, ecco un post per aiutarti su cose da dire alla tua ragazza quando è arrabbiata con te. 

1. Dì che ti dispiace

Il modo migliore che conosco per calmare una donna arrabbiata è farla sentire ascoltata e compresa, quindi chiedere scusa sinceramente . Comprendi che anche se è riluttante a dirti cosa hai fatto, probabilmente è perché si aspetta che tu lo sappia. Quando si apre, ascolta attentamente in modo da poterlo vedere dal suo punto di vista, quindi rispondi con un “Hai ragione, mi dispiace”.

2. “Non mi piace farti arrabbiare, ma sei così sexy quando lo sei.”

Le donne amano gli uomini che riescono a farle sorridere quando sono arrabbiate, quindi essere spensierate o sciocche è una strada da percorrere. Il complimento rende l’affermazione due volte più affascinante e quindi più probabile che funzioni. Se non sorride o non si addolcisce un po’ dopo averlo sentito, è probabile che qualsiasi cosa per cui è arrabbiata sia piuttosto seria. 

3. “Torna da me”.

Una delle cose da dire alla tua ragazza quando è arrabbiata è che ti manca, ma dillo con un tocco di alfa. Se la tua ragazza ti ama perché sei un “macho man”, potrebbe non apprezzare che ti umili ai suoi piedi al minimo accenno di atteggiamento. Quindi usa quella voce che sai che non può resistere e dille di smetterla senza essere condiscendente.

4. “Odio litigare con te, cosa devo fare per farlo smettere?”

Se sei fortunato, il tuo litigio potrebbe finire in una serata di trucco piuttosto memorabile dopo aver detto qualcosa del genere. Puoi prendere l’iniziativa e portarle dei fiori o qualsiasi altra cosa le piaccia e mettere il tuo messaggio sulla carta. Hai una relazione con lei, quindi saprai meglio cosa fare per migliorare le cose.

5. “Mi dispiace di averti ferito. Dovrei venire da te così puoi sculacciarmi?”

Probabilmente si illuminerebbe quando vede un messaggio come questo; ogni relazione dovrebbe avere battute o battute spiritose che facciano sorridere l’altra parte. Le donne non hanno il monopolio sull’uso della giocosità per uscire da un vincolo in una relazione. È ancora più carino quando lo fanno i ragazzi, quindi provalo se non l’hai ancora fatto. 

6. ” Ogni minuto in cui sei arrabbiato con me è un minuto speso meglio facendo [la sua cosa preferita].”

L’idea è di diffondere la situazione con umorismo, quindi lascia che anche il tuo linguaggio del corpo lo comunichi. Se stai inviando un messaggio, puoi usare gli emoji per trasmettere il tuo messaggio, in modo che non lo fraintenda mentre la sgridi perché è arrabbiata con te.

7. “Non so chi abbia detto per primo ‘non lasciare che il sole tramonti sulla tua rabbia’, ma sono totalmente d’accordo con loro. Non è vero?”

Se la tua ragazza è religiosa, potrebbe apprezzare che tu abbia portato qualcosa dai libri sacri. Potresti anche sostenerlo con un passaggio per impressionarla di più. Tuttavia, questo può funzionare anche per le persone non religiose perché, alla fine, rimane il messaggio che vuoi che lei ti perdoni.

8. “Per amor mio, spero che tu sia tanto indulgente quanto carina.”

Le scuse non devono sempre venire in modo predefinito, in stile “Mi dispiace, ti prego perdonami”. A volte, ravvivalo con un po’ di umorismo e ricorda quello che ho detto sopra sui complimenti in una relazione. 

Usalo quando ti dimentichi di chiamarla, di arrivare tardi o di commettere un reato che la fa arrabbiare. Potresti aver bisogno di più del tuo ingegno per uscire da problemi più gravi nella relazione. 

9. “Stai ancora imbronciato?”

È una domanda diretta, ma a volte può essere così ridicolmente ovvio che la tua ragazza potrebbe non essere in grado di fare a meno di sorridere. Come se fosse tutta passivo-aggressiva con il trattamento del silenzio quasi palpabile, ovviamente lo è ancora. 

La cosa buona è che, se è già abbastanza calma da parlarne, quella battuta potrebbe bastare per aprirsi. Se ricevi una risposta del tipo “Non sto imbronciato, penso solo…” sei dentro.

10. “So che sei ferito, quindi prenditi tutto il tempo che ti serve e sarò qui quando potrai sopportarmi di nuovo.”

A volte tutto ciò che vuole è che tu le dia un po’ di spazio, ma alle sue condizioni. Questo è il motivo per cui è fondamentale iniziare con il fatto che te ne stai andando perché capisci che la tua presenza sta facendo più male che bene in questo momento. 

In caso contrario, potrebbe pensare che la stai abbandonando perché non vuoi affrontare la questione a terra. Dagli qualche ora, almeno prima di ricontattarti, magari per dire buongiorno o buonanotte, e probabilmente allora sarebbe più ricettiva nei tuoi confronti.

11. “Stiamo meglio insieme. Smettila di essere arrabbiato con me, per favore.”

Ricorda alla tua bambina che sei una squadra in questa relazione, e una squadra è migliore quando tutti sono disponibili a gestire la loro posizione. Contrariamente a quanto potrebbero pensare alcuni fidanzati, alle fidanzate non piace sempre delirare e delirare, tranne, ovviamente, quando sono dell’umore giusto. Quindi, se hai provato a chiedere scusa e non ha funzionato, prova questo e vedi come va.

12. “Non ti darei mai per scontato di proposito. Per favore, dammi un’altra possibilità per dimostrare che si è trattato di un malinteso”.

Se hai commesso un errore che è stato interpretato erroneamente come qualcosa di più grande, puoi dirlo alla tua ragazza e sperare che ti creda. Potrebbe non essere così generosa la prossima volta che succede, quindi non usare questa frase se non hai intenzione di mantenere la tua promessa.

13. “Mi scuso dal profondo del mio cuore per averti causato dolore. Ti prego, perdonami?”

Se la tua ragazza è arrabbiata con te e una scusa come questa non la commuove, probabilmente è perché hai esagerato con quella mano e non regge più. Quello, o non significhi più per lei come prima. 

14. “Non parlarti negli ultimi giorni è stato a dir poco angosciante. Non voglio più vivere così, farei qualsiasi cosa”.

È stato doloroso non avere accesso alla persona che ami? Dille solo questo, e potrebbe riportarti la tua amorevole ragazza. Anche se le parole sono in realtà solo parole, e ciò che fai dopo è ciò che assicura che contino, aprire la parola lasciando cadere il “atto da duro” è un buon inizio.

15. “Sono lusingato che tu sia così arrabbiato con me perché dimostra che ci tieni”.”

Dicono che arrabbiarsi con qualcuno sia un segno di investimento emotivo. Anche se questo non si traduce sempre direttamente in prendersi cura, è probabile che sia esattamente da lì che provenissero le lamentele della tua ragazza. Questa non è una scusa per continuare a darle sui nervi, ma sicuramente può essere un fatto carino da usare contro di lei questa volta.

16. “Tu non vai da nessuna parte, piccola, e nemmeno io. Nel bene e nel male, ricordi?”

So che non sei ancora sposato, ma ricordarle sottilmente il tuo impegno per la tua relazione potrebbe sciogliere il cuore della tua ragazza. Le ragazze vogliono un partner con cui godersi i bei momenti della vita, ma anche qualcuno che le possa implorare quando sono arrabbiate e sconvolte. 

Assicurarle che ci sei dentro per il lungo periodo funzionerebbe ancora meglio se la causa del problema è che non si è sentita come la tua numero uno ultimamente.

17. “Qualunque cosa sia successa, so che è stata colpa mia. Cosa posso fare per farmi perdonare?”

Se non ti dice cosa hai fatto ma continua a comportarsi come se fosse incazzata con te, potrebbe essere meglio ammettere che avevi torto e che lei aveva ragione. Quindi segui un suggerimento per risolverlo chiedendole cosa puoi fare.

18. “Lo odio così tanto. Possiamo già baciarci e fare pace?”

La parte migliore dei litigi di coppia, dopotutto, è quando riesci a fare pace. Hai notato che qualsiasi cosa fatta con il tuo partner subito dopo aver risolto una discussione è di solito più intensa? Potresti guardarti negli occhi e il tuo intero sistema viene inondato di farfalle. 

Quindi, se la sua rabbia ha infastidito anche te, tutte le speranze non sono ancora perse. Gli esperti dicono che con un po’ di prospettiva, un po’ di empatia e molta comunicazione, tra le altre cose, puoi baciarti e truccarti completamente.

19. “Mi sento male per averti ferito in quel modo, e prometto di fare meglio la prossima volta.”

Se non sei molto romantico, opta per una buona vecchia ammissione di colpa, seguita da scuse e dall’impegno a essere migliore. Non tutto può essere risolto con umorismo e parole dolci. Se qualunque cosa tu abbia fatto per far arrabbiare la tua ragazza è un grosso problema, farle sapere che te ne rendi conto e che ti senti sinceramente in colpa per questo è una buona idea.

20. “Vuoi dire il mondo per me, e spero che te lo ricordi anche in momenti come questo.”

La vera prova dell’amore non è se scorre quando le cose sono rosee, ma se rimane solido anche quando il tuo partner non è al meglio. Dille che sarà sempre la tua persona speciale e che speri che anche lei possa vederti così, anche adesso. Tuttavia, non dovresti usarlo come una forma di manipolazione emotiva. Se l’hai sinceramente offeso, scusati adeguatamente prima di dirlo.

21. “Sono uno stronzo, sono il peggior ragazzo e mi dispiace. Ora, mi sorridi per favore? Mi manca.”

Questa è una mossa caratteristica da bravo ragazzo; chiamati tutti i brutti nomi e dille che va bene dare tutta la colpa a te. Fai sembrare che la tua priorità in quel momento sia convincerla a sorriderti e sul serio. 

22. “Lascia che ti mostri che mi dispiace.”

Le azioni parlano ancora più forte delle parole. Se la tua ragazza si è lamentata con te della stessa cosa più di una volta e lo fai di nuovo, è nel suo diritto arrabbiarsi con te. Forse invece di cercare un modo diverso per chiedere scusa, puoi semplicemente provare a lavorare su quella roba?

23. Organizza una piccola sorpresa

Parlando di azioni rumorose, puoi fare qualcosa di inaspettato come presentarti al suo posto di lavoro portando regali con una faccia piena di rimorso. Certo, potrebbe non finire qui, ma si sentirebbe speciale se fosse una fan delle sorprese.

24. Cancella il tuo programma per trascorrere del tempo di qualità con lei

Puoi esaurire le cose da dire alla tua ragazza, ma non puoi mai esaurire i modi per dimostrarle che tieni a lei. Se il solito pomo della discordia è che non ne ha abbastanza di te, la cosa migliore che puoi fare la prossima volta che si arrabbia a causa della negligenza non sono le parole. Fai una mossa grandiosa come cancellare l’intera agenda per un giorno e ringraziami dopo.

25. “C’è una possibilità che tu sia così arrabbiato perché non sono il ragazzo che vuoi che io sia?”

Se non puoi dire con sicurezza che la tua relazione è in un buon posto e la tua ragazza continua a arrabbiarsi a ogni tua mossa, potrebbe essere il momento per una conversazione più approfondita . Come ho detto, le scuse smettono di tagliarlo quando arriva troppo spesso, e dopo non cambia nulla. 

Dopo esserti scusato (ancora una volta), chiedi se c’è una ragione più grande per il fastidio perpetuo rispetto a quello che hai fatto.

26. “Non posso credere di essere arrivato così vicino a separarci. Mai più, piccola. Prometto.”

Riserva questo per reati gravi come non permetterle di prendere le tue patatine fritte o qualcosa del genere, lol. Rifiutare di condividere il tuo cibo con la tua ragazza è un reato nei miei libri di relazione, ma sentiti libero di estenderlo alla tua situazione come è appropriato. Ciò che è considerato grave può essere qualsiasi cosa, dal tradire la tua ragazza nei suoi sogni a farlo nella vita reale. 

27. “Giorni come questo mi fanno amare ancora di più.”

Le persone tendono a non essere così adorabili quando sono arrabbiate, quindi la tua ragazza solitamente amorevole potrebbe non essere altrettanto affettuosa quando è arrabbiata con te. Il modo in cui si comporta potrebbe costringerti ad apprezzare ancora di più i giorni in cui non era così di cattivo umore . 

Questo ti motiva a fare pace con lei perché ti rendi conto che ami la tua ragazza e non la persona imbronciata di fronte a te. Dirle come ti senti può solo aiutare a riportarla indietro più velocemente.

28. “Ti amo.”

O sai, puoi semplicemente usare le tre parole magiche: niente di più, niente di meno. Diciamo che sei stato messo in un angolo e non hai più scuse o spiegazioni in te. Lasciala parlare di tutte le cose che hai sbagliato e quando finisce, dille che la ami. 

Puoi ugualmente usarlo se sceglie un percorso passivo-aggressivo invece di parlarne subito. Assicurati solo di non farlo ogni volta che la fai arrabbiare, così non invecchierà.

29. “Andiamo, mi ami troppo per essere arrabbiato con me per così tanto tempo.”

Prova questo durante quel periodo di transizione in cui sai che non è più arrabbiata. Puoi fare una faccia da cucciolo o fare qualcosa di affascinante che pensi possa farla sorridere. Conosci la tua ragazza meglio di me, quindi se pensi che possa funzionare anche mentre è ancora molto arrabbiata, sentiti libero di farlo.

30. Niente

Nel dubbio, non dire niente. Ascoltala se sta facendo i capricci verbali e falle sapere che lo sei. Sono sicuro di non aver bisogno di dirti che non c’è vittoria nel dire le cose sbagliate (a volte qualsiasi cosa) quando è ovviamente pronta per una discussione. 

Una relazione non è un tribunale, quindi il tuo silenzio può ancora essere usato contro di te, ma almeno lei non avrebbe qualcosa di preciso.

31. Dalle un abbraccio

Non dire nulla con la bocca non significa che non puoi ancora comunicare con la tua ragazza quando è arrabbiata. Coglila di sorpresa avvolgendola da dietro con le braccia e osserva la rabbia dissiparsi nel tuo abbraccio. Anche se più tardi cercherà di divincolarsi dalle tue braccia, quel gesto tenero e amorevole è destinato a indebolirla per un momento. 

32. Assolutamente non dirle di calmarsi

Lascia che esprima ciò che prova senza interromperla. Tagliare corto a qualcuno quando parla è abbastanza scortese così com’è, ma quando lo fai con un “rilassati”, è come se lo stessi chiedendo. Secondo gli esperti, tali affermazioni banalizzano le sue emozioni e possono farla sentire data per scontata. Non piace a nessuno. 

33. Non dire che sta facendo un grosso problema dal nulla

Non consiglierei nemmeno di dirle che sta inciampando, o che qualunque cosa l’abbia fatta arrabbiare non è un grosso problema. Anche se tutto si riduce a come lo dici alla fine, le risposte che sembrano sprezzanti hanno maggiori probabilità di alimentare la sua rabbia piuttosto che calmarla. Anche le battute sul periodo del mese possono essere disapprovate, quindi eviterei anche quelle.

FAQ

Come rallegri la tua ragazza quando è arrabbiata con te?

Usa l’umorismo per calmare la situazione se non è molto arrabbiata e, quando ha avuto la possibilità di calmarsi un po’, chiedile cosa hai fatto e scusati. Puoi anche mandarle dei fiori o il suo cibo preferito come gesto di riconciliazione.

Come si fa a rendere felice una ragazza arrabbiata con un messaggio?

Sii carino o divertente. Corrompela con un complimento e dille che può arrabbiarsi con te quanto vuole, ma saresti ancora lì, ad amarla quando ha finito. Chiedi scusa come faresti di persona e prometti di essere un ragazzo migliore.

Come rispondi a una ragazza arrabbiata?

Con pazienza e tanta comprensione. Ascolta quello che ha da dire senza avere fretta di contrastarla. Qualcuno deve mantenere la calma, quindi lascia che sia tu se lei divampa o meno. Quando ha finito, abbracciala e lascia che l’ amore regni.

Cosa dovrei dire quando la mia ragazza è triste?

Puoi rassicurare la tua ragazza sul tuo impegno nei suoi confronti quando è triste. Qualcosa sulla falsariga di “Non sei solo, e non lo sarai mai finché sarò qui”. Chiedile di dirti tutto ciò di cui ha bisogno e proveresti a farlo se è nelle tue capacità.

Cosa dire per metterla a letto?

Non è tanto quello che dici che porta una ragazza a letto, quanto il legame che sei in grado di creare. Contrariamente all’opinione popolare, non devi imburrarla con complimenti a metà, basta costruire l’attrazione e renderti difficile resistere.

Concludere

È stato un piacere scriverlo e spero che ti sia piaciuto leggerlo. Ancora più importante, spero che tu abbia ottenuto almeno alcuni punti, che puoi usare la prossima volta che la tua ragazza è arrabbiata con te. Come sempre, lascia un commento e condividi l’articolo se ti è piaciuto. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

11 segni che una donna dell’Acquario è innamorata di te

Cose da dire al tuo ex per farla sentire male (29 cose che fanno scattare il senso di colpa)