in

Gli allenamenti preferiti di Gisele Bündchen, Cristina Pedroche e altre “celebrità”

Prendersi del tempo per prendersi cura di sé non significa più riservarsi qualche mese prima dell’estate per iscriversi in palestra e mangiare meglio; La “colpa” è la passione per il benessere che sostiene il mantenimento di buone abitudini non solo per motivi fisici, ma anche per i benefici che porta internamente e anche mentalmenteEssendo in contatto permanente con i migliori esperti del mondo, sono spesso le celebrità a presentarci le ultime tendenze del fitness e del benessere: come il metodo Wim Hof seguito da Elle MacPherson a Kendall Jenner di immergersi in vasche da bagno di acqua ghiacciata; o la dieta a base di adattogeni con cui Bella Hadid si prende cura della sua pelle. Questa volta sono Gisele Bündchen, Victoria e David Beckham o Cristina Pedroche che ci ispireranno attraverso la loro formazione a impegnarci in uno stile di vita più sano.

Gisele Bündchen

Per decenni la modella ha praticato questa disciplina che è nata in India e che lavora corpo e mente come una cosa sola. Attraverso le asana in cui i movimenti fluidi sono combinati con la respirazione, la modella non solo tonifica i muscoli a livello globale, ma si concentra anche sul momento presente grazie all’immenso potere di concentrazione che si raggiunge nel tempo. Maggiore flessibilità, autostima, rilassamento, addormentarsi e persino la capacità di digerire meglio il cibo sono altri benefici derivati dallo yoga.

Victoria e David Beckham

L’ex calciatore è facile da immaginare all’interno della palestra poiché c’è stato un tempo in cui lo sport era la sua professione. Tuttavia, con sorpresa di molti, l’ex Spice Girl è anche una grande atleta come ha dimostrato in più occasioni attraverso le reti, provocando anche le risate di David, che l’ha registrata la scorsa estate mentre praticava la sua routine durante le vacanze in famiglia su una barca. Ha persino collaborato con Reebok su una collezione sportiva, un tandem che ha molto senso quando scopriamo questo aspetto del designer.

Sebbene David rida affettuosamente di sua moglie per la sua inarrestabile perseveranza, a volte si esercitano anche in coppia sotto l’occhio vigile del loro allenatore, Bobby Rich, che progetta routine incentrate sul lavoro di squadra: come questo esercizio in cui, tenendosi per mano, si aiutano a vicenda ad alzare le gambe per tonificare il retto addominale. , l’obliquo e il trasversale profondo. In David, atleta professionista, l’esecuzione è ottimale, tuttavia e come abbiamo anticipato sopra, il britannico ha anche un background fisico spettacolare: “Tratto l’anno come una stagione, attraverso diversi blocchi di allenamento, identificando picchi e fasi di recupero per sfruttare al meglio gli incredibili sforzi che Victoria mette in ogni sessione, mentalmente e fisicamente”, ha rivelato Rich sul programma di fitness seguito dal suo talentuoso studente.

Ana Boyer

L’imprenditrice ricorre al lavoro aerobico per rimanere sempre molto in forma e, secondo gli esperti, questo tipo di allenamento è perfetto per chi soffre di cellulite molle, cioè quella che provoca ritenzione idrica e sensazione di pesantezza alle gambe: “Le migliori discipline per resistervi richiedono sudorazione. Correre, camminare in salita (o tapis roulant), andare in bicicletta e nuotare. Si consiglia inoltre di alternare queste attività con una buona routine HIIT focalizzata su gambe e glutei, “, prescrive Sara Álvarez, co-fondatrice e creatrice di Reto48.

Maria Pedraza

L’attrice ha lo sport nel suo DNA perché prima di decidere al mondo dell’interpretazione voleva essere una ballerina professionista di danza classica. Oltre alla danza, che fa ancora parte della sua vita come vediamo di volta in volta attraverso le sue reti, l’abbiamo vista anche praticare la boxe, la disciplina che tonifica tutti i muscoli a livello globale, include il lavoro cardiovascolare, scioglie le tensioni e aumenta l’autostima.

Sandra Gago

La modella si è fidata a lungo dell’allenatrice Lucía Pérez-Salas Ochando per mantenersi in forma e insieme a lei esegue routine incentrate su esercizi funzionali che tonificano tutti i muscoli contemporaneamente, bruciano calorie, promuovono la salute cardiovascolare e, ben eseguiti, raggiungono una notevole evoluzione fisica. Tuttavia, aumentare il livello di resistenza quando il corpo si abitua all’allenamento è la chiave per andare avanti ed è qui che entrano in gioco i pesi.

Un buon esempio di come il livello di resistenza muscolare sia aumentato nell’allenamento sono i due manubri che il madrileno afferra con ogni mano mentre esegue uno squat. In questo modo aumenta i benefici durante il lavoro di gambe e glutei che il movimento già raggiunge da solo e, inoltre, accelera i risultati.

Malena Costa

Oltre a tutti i benefici già menzionati che si ottengono con la pratica degli squat, quando eseguiti su un tapis roulant come il modello migliora allo stesso tempo la capacità cardiovascolare, innesca la combustione di calorie e, naturalmente, la coordinazione viene lavorata a fondo. Introdurre routine diverse e varie aiuta anche a evitare abbandoni secondo gli esperti, il motivo è che abbiamo maggiori probabilità di stancarci di andare in palestra se ripetiamo una routine identica ogni giorno.

Sanne Vloet

La modella svizzera è anche una guru del benessere nelle reti e ha persino creato la sua piattaforma online dedicata al benessere. Tra i tanti consigli che offre ai suoi fan, uno degli ultimi è quanto bene funziona per lui lavorare con macchine come la leg press: “Ho integrato l’allenamento con i pesi due volte a settimana e lo adoroSono ancora un po’ nuovo, ma in soli due mesi vedo già un’incredibile differenza e fa una combinazione perfetta con il Pilates a basso impatto.”

Rocio Camacho

Come David e Victoria, anche l’influencer si affida alla formazione dei partner e, secondo gli esperti, è un trucco molto efficace quando si tratta di mantenere la coerenzaNelle parole di Rocío: “Scoprirai che le tue persone preferite sono quelle che si divertono ad attivare il loro corpo proprio come te, sono quelle in cui puoi appoggiarti e sono lì anche nei momenti di maggiore richiesta”.

Para terminar por todo lo alto nos fijamos en la futura mamá, que mantiene su inquebrantable compromiso con el deporte aunque adaptando sus rutinas a cada momento de la gestación. Accesorios de fitness como la fitball (o pelota suiza) con la que realiza sus entrenamientos son grandes aliados durante el embarazo: fortalece el suelo pélvico, la espalda, la musculatura abdominal e incluso resulta de gran ayuda durante el parto.

Cristina Pedroche

Per finire in grande stile guardiamo alla futura mamma, che mantiene il suo costante impegno nello sport adattando le sue routine ad ogni momento della gravidanza. Gli accessori fitness come il fitball (o Swiss ball) con cui esegui i tuoi allenamenti sono ottimi alleati durante la gravidanza: rafforza il pavimento pelvico, la schiena, i muscoli addominali ed è di grande aiuto anche durante il parto.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Revenge makeup: il trucco che ti rende potente

Teresa Baca e tutti i suoi look