in

Ormone della felicità: cos’è e come attivarlo

Cos’è l’ormone della felicità e dove viene prodotto

La serotonina (5 -HT) è un tipo di molecola di neurotrasmettitore che interviene in numerosi processi fisiologici, come la sensazione di fame o sonno, e svolge anche un ruolo fondamentale nel controllo delle emozioni e nello sviluppo di sensazioni piacevoli, tra le numerose altre funzioni, ancora in fase di studio, legate ai processi di apprendimento e memoria.

Una parte della serotonina viene prodotta nel cervello, in particolare nell’area del cervello chiamata nuclei di rafe situati nel tronco cerebrale, da dove viene rilasciata esercitando la sua azione in tutto il corpo attraverso il sistema nervoso.

Un’altra parte ancora più grande della serotonina ha la sua origine nel sistema digestivo e più specificamente nella microbiotica delle pareti intestinali, secondo un recente studio condotto da ricercatori dell’Università della California, Los Angeles (UCLA)[1].

Quali sono i 4 ormoni della felicità

Dopamina, ossitocina ed endorfine sono altri ormoni che, si stima, influenzano anche l’umore; ma è la serotonina che è considerata l’ormone della felicità poiché diversi studi suggeriscono che la sua scarsa presenza nel corpo potrebbe essere correlata a problemi di ansia, stati di apatia, irritabilità e persino malattie come la depressione.

Sebbene il corpo produca serotonina in un processo biologico assolutamente naturale, alcune azioni possono aiutare ad aumentare la sua presenza e consentire al corpo di sintetizzare correttamente l’ormone della felicità. Ti stai chiedendo come viene attivato l’ormone della felicità?

Prenditi cura della flora intestinale

Sebbene la ricerca sulla connessione intestino-cervello continui, si stima che prendersi cura della flora intestinale influenzi non solo una buona salute digestiva, ma anche la salute emotiva. Includere nella dieta gli alimenti probiotici, quelli che forniscono microrganismi vivi benefici che contribuiscono a mantenere le mucose intestinali (bifidi e lattobacilli) in buone condizioni, è un ottimo modo per attivare l’ormone della felicità.

Kefir, yogurt probiotici, crauti, kombucha e altri alimenti fermentati come il tempeh, dalla soia, migliorano il processo digestivo e anche elevare l’umore.

Mangiare cibi ricchi di triptofano

Il triptofano è un aminoacido essenziale nella sintesi della serotonina e anche nella sintesi di un altro ormone direttamente correlato al nostro benessere: la melatonina, che svolge un ruolo determinante nel normale sviluppo del ciclo sonno-veglia.

Possiamo ottenerlo attraverso una dieta varia ed equilibrata ma, di fronte a problemi di apatia, ansia, tristezza inspiegabile … migliorare la presenza di alimenti ricchi di triptofano può aiutare a frenarli.

Carni di pollame, in particolare pollo e tacchino, uova, pesce azzurro come tonno o salmone, latticini, cioccolato (fondente), legumi, in particolare soia e ceci, cereali integrali e anche frutta come banane insieme a noci, sono alcune fonti naturali di felicità che devono far parte della vostra dieta.

Fai esercizio moderato

Includere l’attività sportiva, sempre secondo le tue possibilità, tra le tue abitudini è un buon modo per stare bene ogni giorno. Certo, l’esercizio fisico ti farà guadagnare flessibilità e agilità, qualcosa che aumenta sempre il benessere ma, in aggiunta, stimolerà la produzione di serotonina, contribuendo anche a mantenere adeguati livelli di triptofano nel corpo. Come puoi vedere, ci sono molte ragioni per cui l’esercizio fisico è sempre legato a una buona salute fisica ed emotiva.

Se vuoi migliorare il tuo benessere, ti suggeriamo di seguire i consigli nel nostro articolo Come iniziare a fare sport.

Tieni sotto controllo lo stress

Lo stress prolungato agisce direttamente sulla produzione di serotonina ed è correlato a bassi livelli di felicità ormonale nel corpo. Tenerlo a bada è essenziale per il proprio benessere, poiché lo stress cronico può innescare numerosi problemi da ansia, angoscia, insonnia o iperattività alla temuta depressione.

Diverse attività, dalla pratica dello yoga e della meditazione, al semplice trascorrere più tempo nel tempo libero o nel relax (uscire con gli amici, andare in una spa, andare al cinema o fare una piacevole passeggiata …) sono gesti che possono aiutare a ridurre lo stress, qualcosa che si tradurrà in un aumento della serotonina.

Approfitta dei raggi del sole

Ti sei mai chiesto perché i giorni grigi e piovosi generalmente ci fanno sentire un po ‘più tristi e più cadenti?… Il motivo potrebbe essere che la luce naturale e, in particolare, i raggi del sole sono una fonte naturale di vitamina D, essenziale come elemento precursore per la generazione di serotonina.

Pochi minuti al sole (sempre con le dovute precauzioni) solleva sempre l’umore e ci fa stare bene, un buon modo per attivare l’ormone della felicità e dell’amore.

Riposati abbastanza

Un sonno ristoratore, che consente il riposo per circa 8 ore, ci fa alzare “come nuovi” tra le altre cose perché quel riposo aiuta a ripristinare i livelli di serotonina di cui il corpo ha bisogno per affrontare il nuovo giorno pieno di ottimismo.

Evitare bevande eccitanti come il caffè prima di andare a letto e cercare di lasciare i problemi quotidiani fuori dal letto, è una misura semplice per dormire bene e attivare l’ormone della felicità in modo che svolga la sua funzione riparatrice durante le ore di sonno.

Se hai trovato utile questo articolo sull’ormone della felicità e dell’amore, non perdere i nostri post Come sapere se mi manca la serotonina e Quali alimenti aumentano la serotonina.

Questo articolo è puramente informativo, in unHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili all’ormone della felicità: cos’è e come attivarlo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Salute mentale.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

6 Maschere All’uovo Per Capelli E Pelle

5 Consigli Per Preparare Le Ciambelle Perfette