in

Passo dopo passo effetto trucco “viso lavato”

Cerchi un rimedio per avere una bella faccia tutto il giorno? Se sei uno di quelli che opta per il look naturale e sembra che non ti stia truccando affatto, sei fortunato. Preparati a mostrare il tuo volto migliore con lo sguardo che va di moda. Trucco effetto “viso lavato” farà risaltare la tua bellezza con la massima naturalezza. Archivia il nostro passo dopo passo!

“Più bello, più naturale” , questa è la chiave. Il look di stagione quando si parla di trucco inizia e finisce con una naturalezza portata all’estremo. Il “viso lavato” è la rivoluzione per sfoggiare un viso radioso . Truccato ma senza farsi notare, ecco il segreto per mettere in risalto quella bellezza naturale che le passerelle, gli stilisti, le celebrità ei grandi truccatori hanno voluto rispecchiare riuscendo a creare una tendenza.

Per ottenere il look “viso lavato”, uno dei preferiti della Regina Letizia e di tanti altri volti noti, non si tratta di rinunciare completamente al trucco, ma di saper evidenziare, con grande finezza e naturalezza, le zone più espressive del viso , nascondendo eventuali imperfezioni, riuscendocieffetto “buon viso” apparentemente ottenuto senza l’ausilio del pennello.

Segui il nostro passo dopo passo per sfoggiare il tuo viso migliore questa primavera:

Passaggio 1: pelle perfetta

Inizia il tuo look ottenendo una pelle perfetta, liscia che si combina perfettamente con il tuo tono della pelle , essendo priva di piccoli difetti che possono attirare l’attenzione ed evidenziando quelle zone che ti piacciono di più: occhi, sopracciglia o labbra.

Per fare questo, tampona un po ‘del fondotinta a lunga tenuta e finitura opaca sul dorso della mano (l’ombra dovrebbe essere il più vicino possibile al colore della tua pelle) e stendilo con un pennello per fondotinta, sfumando sulla pelle. Idealmente, inizia dal centro del viso e allargalo verso l’esterno per evitare di metterne troppo sulla pelle in una volta.

Come truccarsi naturalmente

Passaggio 2: matificare

Il secondo passaggio per evitare l’effetto lucido nel trucco “viso lavato” è utilizzare una polvere opacizzante invisibile che, a contatto con la pelle, è in grado di opacizzare per ore e garantire un aspetto fresco e naturale. Un vero must per il trucco ultra naturale. A causa della sua estrema morbidezza al tatto e della sua formulazione minerale, consigliamo Séphora HD Powder .

Passaggio 3: aspetto radioso

Il look “viso lavato” non richiede di sovraccaricare gli occhi, ma è importante che le sopracciglia e le ciglia risaltino nel modo più naturale con un tocco leggero . Quindi, scegli un mascara (ideale in toni discreti e naturali come il marrone) che curva, separa e aggiunge volume e lunghezza alle tue ciglia. Se vuoi ottenere un aspetto ancora più naturale, scegli un mascara trasparente per definire e modellare senza aggiungere colore alle tue ciglia.

Anche le sopracciglia giocano un ruolo nel trucco “viso lavato”. Usa un gel e un illuminante per domare e modellare, facendoli rimanere inalterati tutto il giorno. Termina con un tocco di illuminante sull’arcata ciliare. Ci piace Arch Angel , da Me Me Me. Ricordati chele sopracciglia folte e naturali sono tornate, quindi dimentica di usare troppo le pinzette .

Opzionalmente e per segnare e “vestire” gli occhi con leggerezza, si può optare per una matita eyeliner , anche se consigliamo di dimenticare il nero e scegliere toni discreti e naturali, grigi delicati, terra cruda, morbida …

Passaggio 4: guance sane

Il tocco di “blush” sulle guance è essenziale per ottenere quell’effetto “buon viso” desiderato. Sceglilo in cipria e scegli i toni nude , rosa e corallo tenue . Applicalo con un pennello largo sulle guance, cogliendo l’occasione per dare un leggerissimo tratto sulla fronte, un tocco sul naso e sul mento.

Passaggio 5: labbra succose

Per completare il trucco effetto “viso lavato”, è essenziale un tocco sulle labbra che dona un colore chiaro e brillantezza che ne esalti la forma. Balsami e gloss labbra , oltre ai colori nude , sono perfetti per completare il tuo look più naturale.

FOTOGRAFIE

Blanca Suárez con la “faccia lavata”

Blanca Suárez è una delle seguaci più fedeli del trucco “viso lavato” per il suo quotidiano. Una piccola base per unificare il tono, mascara e lucidalabbra sono sufficienti per far trasparire la giovinezza e la bellezza dell’attrice.

Elsa Pataky con trucco effetto “viso lavato”

Elsa Pataky, una delle nostre attrici più belle, sa benissimo come sfruttare tutto il suo fascino. La moglie di Chris Hemsworth fugge dal trucco in eccesso, optando per un look molto naturale che dona più freschezza, se possibile, alla sua immagine.

Manuela Vellés opta per il look “viso lavato”

Manuela Vellés, attrice che attualmente possiamo vedere nella fortunata serie di Antena 3 “Velvet”, ha un viso angelico che sa valorizzare perfettamente grazie al trucco più naturale, anche se in alcune occasioni Manuela opta per colorare le labbra con toni vibranti.

Letizia Ortiz, fedele seguace del trucco “viso lavato”

Il trucco della Principessa Letizia è uno dei più copiati e invidiati, in quanto riesce ad esaltare i suoi punti di forza ea nascondere con successo le piccole imperfezioni grazie al trucco effetto “viso lavato”.

Paula Echevarría e il suo trucco effetto “viso lavato” in “Velvet”

Paula Echevarría ha confessato che per interpretare Ana in “Velvet” si trucca a malapena, optando per un effetto “viso lavato” che i suoi stilisti ottengono con una base per il trucco e poco altro. La verità è che riesce a ringiovanire e ammorbidire la tua immagine.

Cara Delevingne, sopracciglia folte e trucco effetto “viso lavato”, il binomio vincente di questa primavera-estate 2014

Senza dubbio, il binomio vincente di questa primavera-estate 2014 sono le sopracciglia folte e il trucco effetto “viso lavato”. Il modello Cara Delevingne soddisfa perfettamente questa premessa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Trucchi di trucco per coprire le macchie solari

Ecco come scegliere e applicare le polveri abbronzanti o solari