in

Perché ho mal di testa dopo aver mangiato?

Il mal di testa è uno dei disturbi più comuni di cui chiunque può soffrire in qualsiasi momento. Esistono diversi tipi e gradi di intensità, da un leggero dolore, che può essere il risultato di uno sforzo fisico o mentale, a un’emicrania invalidante difficile da sopportare. Inoltre, ci sono persone che soffrono di mal di testa dopo l’assunzione di cibo.

Se si verifica un mal di testa dopo i pasti è molto importante conoscere le cause. Allora perché ho mal di testa dopo aver mangiatoSe il dolore si ripresenta frequentemente, ti consigliamo di andare dal tuo medico per ottenere una diagnosi e iniziare il trattamento. Inoltre, in questo articolo di unHOWTO ti diciamo quali sono le principali cause di mal di testa dopo aver mangiato e cosa puoi fare per ridurlo o eliminarlo.

Allergia o intolleranza alimentare

L’allergia e l’intolleranza alimentare sono una delle possibili risposte al motivo per cui si ha mal di testa dopo aver mangiato. Non sono lo stesso disturbo, ma entrambi hanno in comune l’aspetto di una reazione avversa dell’organismo all’assunzione di determinate sostanze contenute in determinati alimenti.

In allergia, il sistema immunitario rilascia anticorpi e istamine per far fronte alla sostanza che considera estranea. L’intolleranza, d’altra parte, è causata da carenze o carenze nel sistema enzimatico, che rendono il corpo incapace di assimilare correttamente determinate sostanze. Pertanto, compaiono reazioni cutanee, disturbi digestivi e difficoltà respiratorie. Inoltre, può comparire un improvviso mal di testa senza causa apparente.

Se dopo aver mangiato soffri di mal di testa, identifica quali alimenti hai ingerito e scopri se il dolore si ripete ogni volta che prendi quel particolare alimento: latticini, cereali con glutine, cioccolato … Il dolore che si soffre può essere un sintomo di reazione allergica o intolleranza.

Se vuoi saperne di più su queste due reazioni alimentari, in questo altro articolo ti diciamo più ampiamente Qual è la differenza tra allergia e intolleranza.

Ipertensione

L’ipertensione è considerata una malattia “silenziosa” perché i suoi sintomi sono difficili da identificare. Si riferisce alla pressione con cui il sangue circola attraverso i vasi sanguigni, esercitando una certa forza contro le loro pareti. Oggi sappiamo che l’assunzione di cibi ricchi di sale provoca un aumento della pressione sanguigna, anche se la comparsa di ipertensione può essere dovuta ad altre cause.

Uno dei pochi sintomi che possono farci notare la possibilità di essere ipertesi sono, appunto, i mal di testa, soprattutto dopo l’assunzione continua di cibi molto salati.

Diabete

Mantenere adeguati livelli di glucosio nel sangue è essenziale per una buona salute generale. Quando questi livelli sono eccessivamente bassi (ipoglicemia) o alti (iperglicemia), vertigini e mal di testa dopo aver mangiato possono essere manifestazioni comuni di quella mancata corrispondenza della glicemia..

Se pensi di poter avere questa condizione, vai dal medico in modo che possa misurare la concentrazione di glucosio nel sangue. Puoi anche dare un’occhiata a questo altro articolo su Come dire se ho il diabete.

Alimenti ricchi di tiramina

Ante las dudas sobre qué alimentos pueden producir dolor de cabeza, hay que aclarar que no hay alimentos ‘buenos’ y ‘malos’, porque los efectos que provocan en cada persona dependen de múltiples factores (estado de salud general, actividad física, el conjunto de la dieta…). Aun así, aquellos que contienen tiramina sí podrían considerarse posibles desencadenantes de cefaleas y migrañas.

La tiramina es un aminoácido que influye en la dilatación de los vasos sanguíneos y que puede desencadenar dolores de cabeza tras su ingesta. Está presente de manera natural en algunos alimentos como: quesos, carnes ahumadas o procesadas, alimentos en conserva, encurtidos, alimentos fermentados (chucrut), salsas como la de soja y algunas frutas, como el plátano o el aguacate cuando están muy maduros. También en determinados frutos secos como las nueces o los cacahuetes, entre otros.

Conservantes y potenciadores del sabor

En ocasiones, no es un alimento en sí mismo el que puede provocar dolor de cabeza después de comer sino los ingredientes con los que ha sido tratado para su conservación. La excesiva presencia de nitritos y nitratos, así como del glutamato monosódico, podría estar detrás del malestar y dolor de cabeza tras tomar algunos embutidos, productos ultra procesados, platos precocinados, sopas de sobre o algunas salsas que se venden ya preparadas.

Alterazioni nella masticazione

Il mal di testa dopo l’assunzione di cibo può anche avere la sua origine in un disturbo dell’articolazione temporo-mandibolare (ATM), che collega la mascella con la base del cranio. Senza rendersene conto, eseguire il movimento che comporta mordere e masticare potrebbe finire per causare mal di testa, soprattutto se il dolore è concentrato nella zona delle tempie.

Disidratazione

L’emicrania può essere correlata a un’assunzione insufficiente di liquidi, direttamente o attraverso frutta e verdura. Quando c’è una mancanza di acqua nel cervello, di solito compaiono mal di testa.

Lo stesso accade a causa del consumo eccessivo di bevande alcolicheL’alcol è una sostanza vasodilatatrice che favorisce la disidratazione dell’organismo, da qui il tipico mal di testa della ‘sbornia’, situazione che si verifica poche ore dopo il consumo.

Reflusso gastrico

Bruciore di stomaco e reflusso che si verifica quando gli acidi dello stomaco ritornano all’esofago nel processo di digestione è un problema di salute che, se ripetuto frequentemente, richiede una consultazione medica. Sebbene i loro sintomi siano principalmente digestivi, ci sono persone che soffrono di mal di testa più o meno intensi quando soffrono di queste patologie.

Dieta squilibrata

A veces, el problema de los dolores de cabeza después de comer no depende de un alimento concreto sino de los malos hábitos nutricionales. Una dieta desequilibrada, que no aporte la proporción adecuada de carbohidratos y, con ellos, la suficiente cantidad de energía que el organismo necesita, puede estar detrás de las cefaleas que se repiten. ¡Cuidado con las dietas que eliminan totalmente los hidratos de carbono!

Ahora que conoces las posibles causas por las que te da dolor de cabeza después de comer, si los dolores son muy graves y persistentes, acude al médico porque podrías tener migraña. Aprende más sobre ella en este otro artículo sobre las Causas de las migrañas.

Este artículo es meramente informativo, en unCOMO no tenemos facultad para recetar ningún tratamiento médico ni realizar ningún tipo de diagnóstico. Te invitamos a acudir a un médico en el caso de presentar cualquier tipo de condición o malestar.

Si deseas leer más artículos parecidos a ¿Por qué me da dolor de cabeza después de comer?, te recomendamos que entres en nuestra categoría de Salud de la Familia.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Orticaria fredda: cos’è e come curarla

Quanti anni crescono uomini e donne