in

Scrub fatti in casa per ogni tipo di pelle

Poiché ogni pelle ha esigenze specifiche, ti offriamo la nostra selezione di esfolianti naturali e fatti in casa, che riveleranno una pelle liscia, morbida, unificata e piena di luce.

Conoscere le caratteristiche della propria pelle è essenziale quando si applicano cure e prodotti appropriati. Presenza di olio e lucentezza, secchezza eccessiva, tendenza alla comparsa di punti neri, arrossamenti, acne … ogni pelle è unica e richiede i propri trattamenti, ma la necessità di una corretta esfoliazione è comune a tutte.

La funzione di uno scrub per la pelle è di aiutare il naturale processo di desquamazione della pelle a funzionare correttamente . Lo strato più superficiale del nostro derma si rinnova circa ogni 28 giorni ma, soprattutto negli anni, è normale che rimangano resti di quelle cellule morte che non si sono completamente staccate e conferiscono al viso un aspetto opaco e anche ruvido.

L’esfoliazione non è un peeling, ma è più di una semplice pulizia quotidiana. Non importa quanto si utilizzano creme adatte per la loro eliminazione, i minuscoli resti di trucco, inquinamento, particelle di grasso, sudore o pelle che sono già spenti faranno perdere al viso freschezza, luminosità e morbidezza, e possono anche causare l’ ostruzione dei pori, il primo passo per la comparsa di punti neri e graniti.

Un’esfoliazione settimanale o quindicinale garantisce una pelle in perfette condizioni e nella quale, inoltre, ogni successivo trattamento, idratante o nutriente, sarà ancora più efficace.

Esistono numerosi cosmetici esfolianti in commercio ma puoi realizzarne anche uno tuo, quello più adatto alla tua pelle, utilizzando prodotti naturaliche, di sicuro, hai a casa. Realizzarli è molto semplice, basta una base “cremosa” sotto forma, ad esempio, di yogurt, miele, olio … e un “abrasivo” naturale, cioè un alimento che apporta benefici, ma che, anche, per la sua consistenza, è capace di svolgono una funzione di “trascinamento” delle particelle da eliminare, ad esempio: zucchero, sale, polpa e semi di alcuni frutti, tra gli altri.

Così come scegli i tuoi prodotti cosmetici in base alle caratteristiche della tua pelle, con gli scrub fatti in casa dovrai agire allo stesso modo. Eccone alcune tra cui scegliere quella più adatta.

Pelle secca

Serve uno scrub a base di alimenti ricchi di sostanze nutritive e con proprietà idratanti che rimuovano le cellule morte e rivitalizzino il viso. Qualche esempio:

  • 4 cucchiai di olio d’oliva + 1 cucchiaio di zucchero.
  • La polpa di ½ avocado (schiacciata con una forchetta) + 1 cucchiaio di olio d’oliva.
  • ½ banana matura (schiacciata con una forchetta) + 1 cucchiaio di farina di mais o farina d’avena.
  • 4 cucchiai di miele + 1 cucchiaio di latte intero in polvere (se è troppo denso potete aggiungere un po ‘d’acqua).
  • 4 cucchiai di miele + 1 cucchiaio di olio d’oliva + 1 cucchiaio di zucchero di canna.

Pelle grassa e / o a tendenza acneica

Richiedono come ingrediente alimenti con proprietà astringenti e antibatteriche come:

  • 2-3 fette di papaya + 1 cucchiaio di farina d’avena.
  • 1 cetriolo frullato + 1 cucchiaio di zucchero o sale.
  • 4 cucchiai di yogurt naturale + 1 succo di limone + ½ zucchero.
  • 3 cucchiai di miele + 1 cucchiaio di succo di limone + ½ di mandorle tritate (quasi in polvere).
  • Succo di ½ limone + 1 cucchiaino di sale o bicarbonato di sodio.
  • Succo di ½ limone + 1 cucchiaino di zucchero.

Pelle sensibile

Dovrai incorporare ingredienti che rispettino il più possibile l’ equilibrio della pelle , evitando qualsiasi irritazione.

  • 4 cucchiai di latte (liquido) + 4 cucchiai di farina d’avena + 1 di olio d’oliva.
  • ½ yogurt bianco + 4 cucchiai di fiocchi tritati o farina d’avena + ½ cucchiaio di sale.
  • La polpa di mezzo pomodoro + 1 cucchiaio di zucchero (particolarmente consigliato in caso di arrossamenti).
  • ½ yogurt naturale + 3 fragole mature schiacciate (questa maschera è valida per tutti i tipi di pelle).

Inoltre, una formula esfoliante rapida che tutti i tipi di pelle possono utilizzare in qualsiasi momento, consiste nell’aggiungere un pizzico di zucchero semolato alla crema detergente che usi normalmente.

Come esfoliare

Prepara sempre la tua maschera esfoliante in un contenitore di plastica o di vetro (non di metallo) e preparala al momento in cui la utilizzerai, unendo i diversi ingredienti fino ad ottenere una “crema” che potrai applicare facilmente. Controlla di non essere allergico a nessun ingrediente. Ulteriore:

  1. Inumidisci il viso prima di iniziare l’esfoliazione.
  2. Usa la punta delle dita per diffondere il prodotto. Fallo partendo dal mento e salendo fino agli zigomi e alle guance fino alla fronte.
  3. Usa delicati movimenti circolari (questo non deve causare irritazione), per un minuto o due.
  4. Non esfoliare la pelle intorno agli occhi e alla bocca, ma insistere sulla zona del naso e delle pinne (soprattutto se hai la pelle grassa o i punti neri).
  5. Rimuovere con abbondante acqua tiepida in modo da eliminare ogni residuo.
  6. La tua pelle è pronta per ricevere la sua solita crema idratante, tonica o crema.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Portano sopracciglia folte e folte! Scegli tra i tipi di sopracciglia alla moda

Acido glicolico: dì addio a rughe, cicatrici, brufoli o macchie della pelle